EVENTI LUNEDI' 

 

 

VARICHINA

di Antonio Palumbo, Mariangela Barbanente con Totò Onnis, Ketty Volpe, Federica Torchetti

Lorenzo De Santis, soprannominato "Varichina" perché da ragazzino andava a consegnare porta a porta i prodotti che la madre vendeva, è stato il primo barese a manifestare pubblicamente e senza inibizioni la propria omosessualità negli anni '70. Con il contributo di numerose testimonianze e con l'intervento di attori ne viene raccontata la personalità.
Tutto è nato da un articolo pubblicato sulla Gazzetta del Mezzogiorno del 2 giugno 2013 dal titolo "Viva Lorenzo 'Varichina!' Un busto per il mito diverso" in cui Alberto Selvaggi rendeva omaggio a un personaggio che tutti a Bari conoscevano o di cui avevano sentito parlare. Mariangela Barbanente e Antonio Palumbo hanno deciso di ampliare lo sguardo cercando le tracce lasciate nella cultura e nel costume del capoluogo pugliese da un antesignano della lotta per i diritti degli omosessuali.


lunedì 29 maggio alle 21.30
sarà presente in sala il regista per incontrare il pubblico
EAST END
 di Giuseppe Squillaci, Luca Scanferla

Il film racconta la storia di un gruppo di bambini del quartiere East End nella periferia romana, che per vedere gratuitamente il derby Lazio-Roma, dirottano sullo stadio Olimpico un satellite militare supersegreto che gli Stati Uniti stanno utilizzando nella caccia al terrorista più pericoloso del mondo, il famigerato Al Zabir Muffat. Così, mentre i protagonisti della politica mondiale gestiscono la crisi strategica causata dalla sparizione del satellite, i bambini, ignari di tutto, devono districarsi in faticose disavventure fatte di bullismo, dispetti e piccoli problemi quotidiani, specchio di una realtà dove il piccolo e il grande, lo straordinario e l'ordinario, si incrociano in continuazione senza incontrarsi mai.


lunedì 5 giugno alle 21.30
sarà presente in sala il regista per incontrare il pubblico